Come  curare l'argento

L’argento è un metallo molto bello e splendente. Insieme all’oro e al platino è considerato un metallo prezioso e come tale rimane inalterato nel tempo. E’ importante però prendersene cura indossandolo ogni giorno, lavandolo e tenendolo lontano da quegli agenti che potrebbero ossidarlo, quali l’aria salmastra e i prodotti che contengono zolfo. Puoi lavare l’argento con acqua calda e un detergente delicato senza dimenticare di asciugarlo bene per non farlo macchiare.

Puoi pulirlo con prodotti in commercio di buone marche, evitando quelli ad immersione che spesso contengono sostanze chimiche aggressive. Ma ci sono anche buone ricette da fare in casa, come quella di ricoprire un contenitore con carta di alluminio e riempirlo di acqua, in cui aggiungere qualche cucchiaio di bicarbonato e sale da cucina. In questa soluzione immergi i gioielli lasciandoli per circa un ora. La reazione chimica che si attiverà renderà i tuoi gioielli come nuovi, non dimenticare di asciugarli bene con un panno morbido.

Si consiglia di fare pulire i gioielli in modo professionale almeno una volta l'anno.