Le pietre e i loro poteri

Con il termine pietre dure si indicano minerali ed alcune rocce che si distinguono per unire una certa resistenza alla varietà e bellezza dei colori. Fra le pietre dure si annoverano per esempio lapislazzuli turchese, cristallo di rocca e tutte le altre pietre di pregio non trasparenti. Le pietre dure possono essere tagliate e lucidate e vengono utilizzate fin dall'antichità per realizzare oggetti artistici di vario genere. Questi minerali o rocce sono suscettibili di essere lavorati, e quindi tagliati e lucidati, per accrescerne il pregio ed essere utilizzati in gioielleria. La preziosità di queste pietre è determinata dalla loro purezza e dall'intensità del loro colore oltre che dalla loro rarità.

Benché sia ancora comunemente usato, il termine pietre preziose ha poco significato poiché in pratica il valore commerciale di una gemma dipende essenzialmente dalle sue qualità ottiche (principalmente la limpidezza e il colore) e dalla lavorazione piuttosto che dalla appartenenza a specifiche specie minerali più o meno preziose.

 

 

gioielli argento
Rubino
gioielli argento
Pietra di luna
Ametista
Ametista
gioielli argento
Turchese
gioielli argento
Zaffiro
gioielli argento
Cristallo
gioielli argento
Crisopazio
gioielli argento
Quarzo
gioielli argento
Madreperla